Pattini per i torni Star

Ostfildern, 14.03.2019 (PresseBox) – Dopo la prima uscita all’AMB 2018 ARNO Werkzeuge presenta i suoi nuovi pattini lineari disponibili ora anche per i torni a fantina mobile STAR. Il sistema portautensili in attesa di brevetto per utensili per tornitura o scanalatura è dotato di un sistema di alimentazione del refrigerante regolabile, integrata per il raffreddamento ad alta pressione fino a 130 bar. Utilizzandoli insieme al sistema di sostituzione rapida AFC è possibile aumentare la produttività nella tornitura su fantina mobile perché i tempi di allestimento e i tempi di fermo macchina sono notevolmente ridotti.
„Dopo Citizen ora i nostri pattini lineari sono disponibili anche per i torni a fantina mobile CNC di Star Micronics “, sottolinea Werner Meditz, Direttore tecnico di ARNO Werkzeuge. Il sistema portautensili in attesa di brevetto AWL è disponibile fin da ora per le serie Star SR 20R II, III e IV. Questo sistema dispone di due canali di raffreddamento indipendenti che si aprono o chiudono in modo mirato e, grazie alle diverse possibilità di allacciamento, sono adatti a diversi tipi di macchine. In base alla macchina e alla versione il nuovo pattino lineare AWL è in grado di accogliere da due a sei utensili. Ogni camera dispone di una adduzione del refrigerante integrata. In questo modo possono essere utilizzati contemporaneamente utensili con e senza raffreddamento interno.
ARNO promette la massima libertà nella scelta degli utensili
Grazie alla configurazione dei pattini lineari con raffreddamento integrato non è più necessario collegare una conduttura esterna, operazione decisamente dispendiosa. Inoltre non vi sono più ingombri nella zona di lavoro di cui tener conto. ARNO promette agli utenti di aumentare la durata dell’utensile di oltre il 25 % grazie al raffreddamento ad alta pressione mirato fino a 130 bar e al bloccaggio stabile dei porta-utensili durante la truciolatura.
Gli utensili possono essere allentati e serrati con poche semplici operazioni. Durante lo svitamento un controdado integrato solleva leggermente il cuneo di arresto. In questo modo l’utensile può essere rimosso e inserito in maniera semplice e rapida. „Il nostro sistema di utensili consente un cambio dell’utensile semplice e rapido, garantendo una elevata precisione e una notevole sicurezza di processo“, continua Meditz. Sui nostri pattini lineari possono essere inseriti anche utensili di altri produttori. „La libertà nella scelta degli utensili è uno dei maggiori vantaggi del nostro pattino lineare AWL“, sottolinea Meditz, „perché gli utenti non sono legati ad un particolare sistema.
Con AFC di ARNO non è necessario effettuare misurazioni
„Gli utenti ottengono il massimo vantaggio combinando il pattino lineare AWL con il sistema di sostituzione rapida AFC di ARNO“, assicura Simon Storf, Direttore del Marketing. In caso di cambio utensile deve essere rimossa solo la parte anteriore dell’utensile composto di due parti, viene poi inserito l’utensile gemello in sostituzione. In questo modo, in molti casi, non è necessario effettuare un azzeramento utensile. Con il pattino lineare AWL e con il sistema di sostituzione rapida AFC, il produttore dà prova di come sia possibile aumentare la produttività nelle lavorazioni dei clienti, con soluzioni orientate all’utilizzatore.

Ersten Kommentar schreiben

Antworten

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht.


*